Magazine

Mat.en @ PTE 2020

Anche l’edizione 2020 della prestigiosa fiera del promozionale PTE si è conclusa con molta soddisfazione,

abbiamo infatti registrato un grande interesse nei nostri articoli tradizionali e nell’innovativo prodotto GRATE che ci permette di offrire uno zerbino in cocco sintetico intarsiato ideale per esterni (OUTDOOR) e nella moquette promozionale con stampa sublimatica SUBLI-MAT

che, a partire da piccolissime tirature, permette di realizzare un prodotto promozionale economico e dal forte impatto visivo.

Desideriamo quindi ringraziare tutti i Vistitatori e lo staff organizzativo della fiera per l’attenzione dedicataci e la bella intervista a firma di Maddalena Baldini che riportiamo qui.

IL PRATICO BENVENUTO DEL PROMOZIONALE

Alle porte di Brescia, un’azienda specializzata in tappetti e zerbini si sta ritagliando un ruolo importante nel settore, compreso quello del promozionale, in Italia e sempre più anche all’estero. È la Mat.en, nata un decennio fa ma forte del conferimento della storica Arwei Italiana, fondata agli inizi del 1980. Oggi è stimata per modernità e efficienza e ne racconta i prodotti l’ingegnere Giancarlo Facchini, responsabile qualità.

Progettati per pulire, disegnati per piacere, costruiti per durare. Ecco i tre concetti chiave sui quali si basa la filosofia di Mat.en, un’azienda del bresciano nata nel 2009 – al suo interno ha conferito l’esperienza trentennale della Arwei Italiana – che ha l’obiettivo di porsi come punto di riferimento per la produzione di tappeti e zerbini, non solo in Italia ma anche all’estero. Un’altra storia imprenditoriale costruita giorno dopo giorno sulla volontà di una famiglia, prima Delfino, poi succeduto dai figli Giancarlo e Luca che aprono subito gli orizzonti verso un mercato differente e variegato, capace di accettare prodotti diversi, realizzati con macchinari innovativi e materie prime alternative, garantiti dalla certificazione ISO 9001:2000 e da una produzione semi artigianale totalmente made in Italy.

Mai generalizzare un prodotto

Non abbiamo perso tempo, soprattutto in un periodo difficile come questi ultimi anni” – racconta l’ingegnere Giancarlo Facchini, responsabile qualità della Mat.en -. La serietà con la quale abbiamo sempre lavorato ci ha dato ragione e ci ha fatto registrare subito un bel successo. Abbiamo studiato la domanda-offerta, abbiamo selezionato i prodotti migliori assieme alle più performanti tecnologie e tecniche di lavorazione”. Una cosa che non bisogna mai fare è quella di ‘generalizzare’ un prodotto, ossia considerarlo adatto per ogni luogo o situazione, proprio come può essere uno zerbino o un tappeto. “Gli zerbini che produciamo hanno caratteristiche differenti proprio in base al loro collocamento, posizione ed esigenze specifiche – continua Facchini -; alcuni zerbini sono più idonei per proporre un logo mediante stampa o intarsio, alcuni sono realizzabili su singolo pezzo, altri ancora sono idonei per medie-grandi tirature di progetti promozionali”.

Belli e pratici

La bellezza di certi articoli, in alcuni casi, penalizza la qualità e la funzionalità. Queste due ultime caratteristiche, oltre all’estetica, nella Mat.en, si fondono alla perfezione, diventando elementi imprescindibili ai quali non rinunciare. Ecco perché gli zerbini e i tappeti dell’azienda bresciana catturano di certo l’attenzione per la loro lavorazione curata e per le loro peculiarità ma, nello stesso tempo, sono in grado di garantire il massimo della funzionalità e di durata nel tempo. “I nostri prodotti sono studiati per dare il benvenuto, sono adeguati mezzi di comunicazione e di accoglienza – spiega l’ingegnere -. Abbiamo zerbini 100% PP per interni ed esterni, zerbini per l’esterno in fibra PA con un grande potere assorbente ma pure zerbini in ricciolo di vinile, soluzioni in lamina di pvc, oppure agugliati a basso spessore per rivestimenti di pavimenti, perfetti per fiere e manifestazioni a scopo promozionale”. Una vasta gamma di produzione, realizzata con elementi specifici che culmina con gli zerbini tecnici a sistema grigliato di alluminio, sempre personalizzabili con una tecnica a intarsio. “Oggi siamo in grado di fornire una personalizzazione pure con l’inserimento di una barra in acciaio inox traforata al laser e verniciata: l’effetto è davvero incredibile”. Aggiunge Giancarlo Facchini. La collezione e le proposte a catalogo della Mat.en per il promozionale offrono diverse soluzioni, anche su tirature medio-grandi, da quelli per multisala e show-room ai tappeti sottomoto, tappeti da banco e per i mouse. “Di sicuro, per i prodotti brandizzati abbiamo istaurato negli anni delle belle collaborazioni con agenzie di grafica pubblicitaria – spiega Facchini -, oltre ad affidarci a un sistema di rivendita sempre con agenzie specializzate che sappiano valorizzare al massimo il prodotto verso l’utente finale. In più, l’ufficio grafico interno e plotter precisi da taglio ricreano un qualsiasi logo su tappeti in alluminio”.

Una corretta manutenzione

La qualità di Mat.en per zerbini e tappeti è sempre alta ma, come ogni articolo soggetto a un utilizzo costante e a un uso massiccio, oltre a essere sottoposto agli agenti atmosferici, deve prevedere una manutenzione adeguata. “A seconda del prodotto, ovviamente, forniamo una scheda specifica e dettagliata che raccolga tutti i consigli che l’azienda deve dare – spiega il responsabile qualità -; per agevolare e dare un maggior supporto, a breve, sul nostro sito, ci sarà una sezione interamente dedicata a questo argomento, articolo per articolo, così da dare l’opportunità immediata di trovare risposte valide per ogni esigenza o dubbio”. Anche sul fronte degli zerbini tecnici, magari rivolti ad ambienti trafficati e con un elevato calpestio, le particolari strutture, come quella a maglia aperta in metallo o plastica, e i diversi tipi di rivestimento, garantiscono un’azione pulente ed efficace. Belli, adatti a tutti i luoghi e capaci di garantire una lunga durata per limitare scarti e sprechi: ecco un altro tema sul quale l’azienda bresciana sta spingendo. In più c’è una costante ricerca di materiali provenienti da una filiera certificata nel rispetto delle vigenti normative sull’ambiente e sulla sicurezza di quanto si produce. “Abbiamo deciso da subito di puntare sulla tracciabilità di ogni pezzo che esce dalla nostra azienda – continua Facchini -; in aggiunta stiamo realizzando con altre grosse realtà dei prodotti al 100% riciclabili. Anche questo è un risultato significativo”.

La grande evoluzione

Quello della zerbinistica resta ancora un settore di nicchia, con un mercato rivolto principalmente a imprese di costruzioni, aziende, allestitori, arredatori e pavimentisti; ma, nonostante la sua specificità, piano piano, sta arrivando da tutte le parti, mostrando così un bel potenziale in fatto di proposte commerciali e sul fronte della domanda-offerta. “Lavoriamo sempre a progetto per ogni singolo cliente e il grosso del nostro fatturato è tutto in Italia – racconta l’ingegnere -, ma, da un po’ di tempo, ci stiamo rivolgendo anche all’estero e i risultati non hanno tardato ad arrivare, aprendoci nuove strade e nuove possibilità di sviluppo”. Ad oggi la Mat.en conta 10 dipendenti ma, dal 2020, la sede storica sarà convertita in magazzino e i laboratori con gli spazi commerciali occuperanno circa 1.000 mq acquisiti di recente. Nuovi ambienti che presteranno attenzione all’eco-sostenibilità visto che saranno muniti di impianti fotovoltaici capaci di soddisfare l’80% del fabbisogno energetico aziendale. “In occasione dei festeggiamenti per i nostri primi 10 anni di attività, abbiamo lanciato lo zerbino tecnico Luxury – conclude Giancarlo Facchini -, ma i progetti sono ancora tanti, sia inerenti alla parte web e social, sia legati alla ricerca di prodotti e materiali sempre più innovativi affinché i nostri articoli possano garantire la qualità ma siano, nello stesso tempo, insostituibili oggetti promozionali”. Nel costante percorso di crescita l’azienda bresciana ha aggiunto al proprio catalogo alcuni calpestabili promozionali in pvc con stampa diretta in UV, ideali per le pavimentazioni fieristiche, e in feltro con stampa sublimatica, perfetti per dare un forte impatto cromatico; in più, per mantenere la propria competitività, Mat.en ha importanti accordi di esclusività per la materia prima, grazie ai quali si può proporre non solo come fornitore del prodotto finito ma pure come distributore del prodotto ‘bianco’ dei calpestabili.